SUPER LEAGUE: quando il resto del mondo dello sport non conta.

  1. Si, è un post volutamente polemico. 
  2. Si, conosciamo l'importanza del calcio in termini economici. 
  3. Si, sappiamo che il calcio è  lo sport nazionale ed è più importante di ogni altra cosa. 

Quindi, premesso tutto questo, sediamoci e ascoltiamo con estrema attenzione ogni singolo istante, secondo, minuto di polemica su questa storia dimenticando completamente tutti quelli che sono i problemi dello sport dilettantistico e di base letteralmente in ginocchio dopo la pandemia. 

Parliamo di Super League, dei problemi futuri, dei problemi rientrati, del disagio emotivo che i cambiamenti comportano agli dei dello sport e smettiamola di preoccuparci degli ultimi , dei dimenticati, di quegli "sfortunelli che hanno palestre chiuse da ottobre, piscine chiuse da ottobre, impianti da mandare avanti senza incassi ma con spese da sostenere, bollette da pagare.

La smettessero di lamentarsi quelli che hanno problemi economici perché lavorano nel mondo sportivo perché ci sono problemi ben più importanti : c'è il problema della Super League, mica cose periferiche come chi non vede un aiuto da mesi. 

Si, il post è volutamente polemico
Si tanto non si risolve nulla
Si tanto arriveranno i puri di cuore a insultarci perché il calcio non si tocca ed è la cosa più importante di tutte. 

Lo sappiamo , ne siamo consci. 

Nel mentre, giusto per non parlare di calcio da una parte o problemi di piscine e palestre dall'altra  vi consigliamo di seguire qualche partita di:
FLOORBALL, FISTBALL, TCHOUKBALL, DARD , LACROSSE, FUTSAL AMF , ROLLER SOCCER,  WATERBASKET, KINBALL. 
A noi ad esempio adesso elettrizza il  TCHOUKBALL. Ma viene considerato poco e non finisce certo sui giornali.   

  1. Si il calcio è bello 
  2. Si il calcio è importante 
  3. Si il calcio muove milioni di euro 


Ma non esiste solo il calcio.......esiste anche tutto un mondo dello sport in ginocchio .