I contributi per lo sport e per le associazioni esistono?

"Ci sono dei bandi?"

E' forse questa una delle prime domande che le associazioni fanno quando mi contattano.

Si, di bandi ce ne sono molti: di Fondazioni di Comunità, di Sport e Salute da Fondazioni Bancarie, dalle Regioni, da privati e anche da Enti Erogatori della Comunità Europea, ma partecipare ad un bando senza aver prima un progetto, un'idea o una necessità, non è sempre la soluzione ideale.

Le possibilità di vincere il contributo in questo modo sono minime.

Ed è per questo che prima di partecipare ad un bando solo perchè "esiste", bisogna definire la motivazione per cui necessitiamo il contributo: un progetto, lavori di ristrutturazione, acquisto attrezzature o liquidità per portare avanti le attività della nostra associazione.

Definito il vostro obiettivo siete pronti per cercare il bando adatto alla vostra associazione, verificando sempre se avete i requisiti minimi per parteciparvi e le tempistiche del bando.

Più facile a dirsi che a farsi vero?
Fortunatamente in vostro aiuto vi sono i fundraiser, figure professionali che si occupano di ricercare il bando adatto a voi, e procedere nella compilazione dello stesso con le modalità e tempistiche richieste dall'ente erogatore del contributo.

Contatta il tuo fundraiser di fiducia e inizia insieme a lui a ricercare i contributi per la tua associazione.