top of page

Sentenza della Corte di Appello di Torino su gare agonistiche e disabilità.


sentenza CDS


A cura di Katia Arrighi

 

Corte di Appello di Torino: non si può impedire a una persona disabile di partecipare a gare agonistiche per il semplice fatto d’esser disabile.


Da tempo si parla  di inclusione e integrazione attraverso lo sport ma, qualche volta, questi principi sacrosanti si scontrano con regolamenti, norme, disposizioni ed è necessario l’intervento di un giudice per ribadire quando lo sport sia inclusivo e non preclusivo e se un atleta è bravo, indipendentemente dalla propria disabilità, ha diritto a partecipare alle gare agonistiche.  


Vuoi saperne di più?

Iscriviti a consulentidellosport.info per continuare a leggere questi post esclusivi.

0 commenti

Commenti

Impossibile caricare i commenti
Si è verificato un problema tecnico. Prova a riconnetterti o ad aggiornare la pagina.
bottom of page