top of page

Bandi e contributi in uscita a Novembre


IN EVIDENZA


Interventi di promozione sportiva – Incentivi al merito sportivo (Misura 5)

La Regione attraverso tale intervento intende promuovere e favorire giovani atleti marchigiani che si siano distinti per meriti sportivi e valorizzare il loro impegno e la loro dedizione in campo sportivo.

Il bando sostiene la concessione di “incentivi al merito sportivo” destinati ai giovani atleti non professionisti, residenti nel territorio regionale e di età non superiore ai diciotto anni, che si sono distinti a livello nazionale e internazionale, manifestando uno spiccato talento sportivo.

Gli incentivi saranno concessi alle società o associazioni sportive presso le quali i giovani talenti risultano tesserati.

Alla domanda va di contributo è necessario allegare il curriculum dell’atleta che riporti i dati completi dell’atleta, il luogo e la/le data del/i campionato/i, i risultati conseguiti dallo/a stesso/a ricadenti rigorosamente nelle seguenti tipologie agonistiche:

  • sport individuali

  • partecipazione alle Olimpiadi o Paralimpiadi;

  • classificazione nei primi tre posti in campionati mondiali, europei o italiani;

  • partecipazione a gare, di campionato mondiale o europeo, con la nazionale;

  • sport di squadra

  • partecipazione alle Olimpiadi o Paralimpiadi;

  • partecipazione a gare o raduni con la nazionale.

Le iniziative a valere sull’annualità di Bilancio 2023, riguarderanno risultati sportivi conseguiti nel periodo di validità dal 01/07/2022 al 30/06/2023. Le spese ammissibili devono essere ricomprese nel periodo di validità dal 01/01/2022 al termine previsto per la rendicontazione. Possono partecipare al bando le Società/Associazioni Sportive Dilettantistiche marchigiane iscritte al Registro Nazionale del Coni o al Registro del CIP, affiliate ai Comitati Regionali marchigiani delle Federazioni Sportive Nazionali per giovani talenti sportivi marchigiani che si sono distinti per meriti sportivi.

Il contributo massimo concedibile alle Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche sarà di 4.000 Euro per atleta, nei limiti della spesa ammissibile.


È possibile cumulare l’aiuto di cui alla presente Misura con altre forme di aiuto pubblico, diretto ed indiretto, assegnate da enti diversi dalla Regione Marche, fino a concorrenza del 100% della spesa ammissibile.


Per info o chiarimenti scrivete a bandi@consulentidellosport.it


ALTRI BANDI / RISORSE DA SPORTESALUTE

La Città Metropolitana di Reggio Calabria proroga al 7 novembre 2022 il termine per la presentazione delle domande di contributo a sostegno di iniziative di promozione della pratica sportiva degli atleti con disabilità, già segnalato su questo canale il 30 settembre 2022.

Il Comune di Ragusa assegna in uso il campo di calcio di Contrada Gaddimeli a Marina di Ragusa a società e associazioni sportive, enti di promozione sportiva, scuole di ogni ordine e grado, gruppi sportivi amatoriali ed altri soggetti che intendono utilizzare l’impianto per attività compatibili. Durata: 1 anno (scadenza 12 novembre 2022).

Il Comune di Pordenone acquisisce manifestazioni di interesse alla gestione ed uso dell’impianto sportivo Anello di pattinaggio in via Rosselli, ed alla gestione ed uso in orario extrascolastico della palestra della scuola secondaria di 1^ grado P.P. Pasolini in via Maestri Zanelli, nel quartiere di Rorai Grande. Possono presentare domanda società ed associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e Federazioni sportive nazionali, in possesso, tra altri, dei seguenti requisiti: avere sede legale od operativa nel Comune ed essere iscritte al Registro Nazionale delle Attività sportive dilettantistiche e affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali, alle Discipline Sportive Associate o agli Enti di promozione Sportiva (per le società/associazioni sportive dilettantistiche); svolgere e/o promuovere in modo continuativo e non occasionale la disciplina sportiva del pattinaggio corsa (per l’impianto Anello di Pattinaggio) e attività sportiva in discipline sportive riconosciute dal Coni compatibili con quelle praticabili nell’impianto, ovvero basket o attività ginnico-motorie (per la palestra della scuola P.P. Pasolini). Durata: 5 anni (scadenza 8 novembre 2022).

Il Comune di Termini Imerese (Palermo) intende assegnare gli spazi dell’area comunale Villa Aguglia, per finalità sportive o ricreative orientate all’avviamento allo sport e all’inclusione. Possono presentare domanda Associazioni Sportive Dilettantistiche non lucrative iscritte al Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive dilettantistiche oppure Enti del Terzo settore iscritti al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, aventi, tra altri, i seguenti requisiti: essere costituiti da almeno un anno; essere composti da un minimo di cinque soci maggiorenni; avere negli scopi statutari il perseguimento delle attività di educazione sportiva e/o promozione di attività aggregative e/o inclusive; essere non a scopo di lucro e con statuto registrato presso l’Agenzia delle Entrate (scadenza 14 novembre 2022).

Il Comune di Suzzara (Mantova) sostiene le attività sportive presenti sul territorio comunale a seguito dell’aumento dei costi energetici afferenti ai consumi di luce e/o gas. Possono presentare domanda di contributo associazioni, società sportive dilettantistiche, altre associazioni e soggetti privati a vocazione sportiva che gestiscono impianti sportivi (pubblici e/o privati) e/o spazi dedicati all’attività sportiva all’interno del Comune. I richiedenti devono possedere, tra altri, i seguenti requisiti: gestire uno o più impianti sportivi ubicati nel territorio di Suzzara; utenze luce e gas intestate al soggetto gestore dell’impianto. Risorse complessive Euro 100.000,00 così suddiviso: Euro 70.000,00 per gestori di impianti sportivi di proprietà comunale e/o le cui tariffe sono determinate dall’amministrazione comunale; Euro 30.000,00 per gestori di impianti sportivi di proprietà non comunale e le cui tariffe sono determinate in regime di libero mercato (scadenza 10 novembre 2022).

🔗 Per ulteriori informazioni e per la modulistica, ecco il link:



Per info o chiarimenti scrivete a bandi@consulentidellosport.it



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page